Magazine

Yalea dalla parte delle donne sempre e ovunque

I was a Sari il nuovo progetto per le donne indiane.

L’house brand 100% femminile di De Rigo che sposa la causa delle donne a livello globale con progetti virtuosi dedicati al loro empowerment, scende in campo con una nuova iniziativa.

Yalea è sempre più in prima linea a sostegno di progetti che in tutto il mondo incoraggiano la crescita, l’affermazione e l’indipendenza delle donne. 

Oltre a proporre modelli di occhiali sole e vista creati per esaltare la personalità e la forma del viso di ogni donna, Yalea promuove attivamente l’universo femminile contemporaneo sostenendone la libertà di scelta, favorendone il talento e premiandone la personale bellezza. Una missione che il brand di De Rigo declina in tutte le sue attività, non solo quelle dedicate al suo pubblico ma anche quelle rivolte agli ottici.  

I was a Sari è solo l’ultima in ordine di tempo. Una realtà imprenditoriale virtuosa, che Yalea ha scelto di supportare e di fare conoscere nel mondo. Partendo dal recupero e dal riutilizzo degli abiti tradizionali delle donne indiane I was a Sari ha dato vita a una linea di accessori unici, artigianali e preziosi. Un programma che si è tradotto in una vera opportunità di occupazione per più di 85 donne indiane e che combina la formazione artigianale a una reale indipendenza. 

Yalea ha scelto di acquistare come gift per i propri clienti e ottici nel mondo le pochette realizzate da I was a Sari come aiuto concreto all’empowerment delle donne indiane

Un progetto importante, che si affianca alla recente collaborazione con l’organizzazione internazionale Women for Women in favore delle donne nigeriane. Il supporto di Yalea ha infatti permesso l’inserimento di 100 donne emarginate del Plateau – una delle regioni più povere della Nigeria – all’interno del programma formativo “Stronger Women, Stronger Nations”