Magazine

Dall’idea alla nascita di un brand tutto al femminile: intervista a Barbara De Rigo, Chief Marketing Officer del Gruppo De Rigo

Barbara De Rigo racconta Yalea in un' intervista al magazine 20/20

20/20, magazine di riferimento per il mondo dell’occhialeria, ha dedicato uno spazio al nuovo house brand Yalea raccontato da Barbara De Rigo in un’intervista nella quale emergono i valori profondi e le grandi ambizioni del brand.

Un grande lavoro di squadra e un team formato principalmente da donne con un unico obiettivo: creare un brand che parlasse al cuore e all’anima delle donne.

“Un brand che abbraccia e trascende la moda per ispirare forza e fiducia nelle donne, per farle sentire bene, eleganti e spontanee in ogni momento” afferma Barbara De Rigo.

Yalea si propone, infatti, come un marchio eyewear pensato per enfatizzare la bellezza e la forza di ogni donna, combinando valori estetici ed etici con i quali ogni donna può identificarsi.

Gli occhiali Yalea sono anche un omaggio a donne che, seppure con diverse storie e culture, si sono distinte per il loro impegno e per i loro successi. Yalea vuole essere la risposta ai nuovi trend ed esigenze del mondo dell’occhialeria.

“Negli ultimi anni il mercato è cambiato e si nota che la scelta dell’occhiale non è più guidata esclusivamente dal nome del brand, molto spesso la caratteristica più ricercata e che influisce maggiormente sulla decisione finale è la qualità dell’occhiale stesso.” sottolinea Barbara De Rigo.

E Yalea ne è un esempio perfetto: materiali ricercati, cura dei dettagli e design moderno per garantire le massime performance in termini di resistenza e comfort.